Centenari in Ogliastra

November 21, 2017 luigioss

Sono ritratti di uomini e donne centenari in Ogliastra che hanno conservato la loro antica genuinità, vivaci e curiosi, attenti e coinvolgenti. Dietro il segreto della lunga vita si cela un mistero di armonia e chimica antica.

Il cibo, l’aria e la natura della regione compresa fra Perdasdefogu Villagrande, Arzana, Talana, Urzulei, Villanova e Baunei hanno prodotto una specie di mutazione, un Dna particolare, per cui il fenomeno della longevità dei contadini dell’Ogliastra oggi attira l’attenzione di antropologi e studiosi di tutto il mondo, da Peter Martin della Iowa State University a Yasujuki Gondo dell’università di Osaka.

Le storie raccolte da Pietro Mereu nel suo documentario “il Club dei Centenari”  con le testimonianze dei protagonisti che si raccontano in poche ed efficaci battute. “Ci sono anche veri e propri casi singolari come quello di Eugenio che alla età di 102 anni si concede il lusso di fumarsi un pacchetto di sigarette al giorno e non ha bisogno di occhiali per leggere”,

Ma anche i consigli per mangiare in modo sano, come quello di Igino, suo coetaneo, che da 15 anni per tenersi in forma preferisce andare a letto senza cena, o ancora Vincenzo che suggerisce la dieta per vivere a lungo: “Mangiare bene, la carne che non manchi mai, al sangue, e vino rosso”, o Francesca che a 106 anni lavora all’uncinetto e ha, intatti, i ricordi di gioventù.

 

Nel corso della lavorazione del documentario “il Club dei Centenari” ho seguito il regista nella realizzazione dello stesso, e alcune foto sono state pubblicare su Style magazine.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *